Annali di Architettura

Categoria: Seriale Autore: André Chastel, Kurt W. Forster, Sylvie Deswarte-Rosa, Yves Pauwels

Centro Internazionale di Studi di Architettura “Andrea Palladio” di Vicenza

VOLUME 1 1989

Electa, Milano

A fianco della collana del Corpus Palladianum e degli Atti dei Seminari – tenuti su vari temi di storia dell’architettura – Il Consiglio Scientifico del Centro Internazionale di Studi di Architettura “Andrea Palladio” ha deciso di dar vita a un periodico intitolato Annali di Architettura, destinato a sostituire il Bollettino del Cisa giunto al XXIV numero.

Gli Annali contengono un notiziario sull’attività del Centro, sui restauri delle fabbriche palladiane, nonché recensioni. Pur rimanendo l’architettura del Palladio e quella rinascimentale italiana l’argomento di fondo del periodico, ospitano contributi particolarmente significativi sull’architettura mondiale.

INDICE

Introduzione di André Chastel

Giulio Romano “Fondato, fiero, sicuro, capriccioso, vario, abondante ed universale” di Kurt W. Forster

Les origines de l’ordre composite di Yves Pauwels

Les gravures de monuments antiques d’Antonio Salamanca, à l’origine du “Speculum Romanae Magnificentiae” di Sylvie Deswarte-Rosa