Classicamente – classici, classicità e futuro

7 DICEMBRE 2013
ORE 10.00 AULA MAGNA / LICEO SCIENTIFICO G. TORELLI / FANO
IL FUTURO DEL CLASSICO

MODERATORI
PAOLO CLINI E SAMUELE GIOMBI

SALUTI DELLE AUTORITÀ

SALVATORE SETTIS
LA NASCITA (IN GRECIA) DELLA STORIA DELL’ARTE
Narrare la storia dell’arte non è ovvio. Tutte le civiltà umane hanno prodotto “arte”, ben poche hanno creato anche una narrazione storica degli eventi, dei protagonisti, delle opere d’arte. E solo dal primo Ottocento la “storia dell’arte” è una disciplina riconosciuta come tale. La storia dell’arte come la conosciamo ha una genealogia a tutti nota: viene dal Rinascimento italiano, Vasari e prima di lui Ghiberti. Meno nota è la “preistoria” della storia dell’arte, la sua origine nella Grecia del IV-III secolo a.C. Eppure senza questo antefatto, e senza la mediazione di Plinio il Vecchio, non si potrebbe spiegare la (ri)nascita della storia dell’arte nel Quattro e Cinquecento. Ripercorrere la nascita (in Grecia) della storia dell’arte aiuta a comprenderne alcune caratteristiche, che in parte durano fino ad oggi. Anche in questo ambito, come in tanti altri, siamo “figli dei Greci”, e in costante dialogo con essi.

NINO CRISCENTI
RACCONTARE VITRUVIO E LA CLASSICITÀ
Un progetto per divulgare il significato e l’opera di Vitruvio nella cultura classica e occidentale.

ORE 16.30 SALA VERDI TEATRO DELLA FORTUNA
LISIPPO E L’ATLETA DI FANO NELLO SPLENDORE DELL’ARTE GRECA

MODERATORE ALBERTO BERARDI

NINO CRISCENTI
PRESENTA IL DOCUMENTARIO RAI LO SCHIAVO DI BRONZO DI LAMBERTO SPOSINI E RICCARDO VITALE

PAOLO MORENO
LISIPPO E L’ATLETA DI FANO NELLO SPLENDORE DELL’ARTE GRECA

ANTONIO CORSO PRASSITELE, LETTURE PARALLELE

DIBATTITO

 

Informazioni

04/12/2022 alle 02:45